///

Claudio Strinati “La nascita dell’immagine di periferia nell’arte”

Dalla visione idilliaca e solenne delle aree periferiche espressa dai pittori bamboccianti, attivi soprattutto a Roma nel Milleseicento, si arriva nel Diciannovesimo secolo alle concrete descrizioni, eticamente e politicamente connotate, delle aree periferiche intese come segregazione, isolamento, degrado. Una storia che comincia con i grandi pittori dell’Ottocento inglese e francese (Daumier, Madox-Brown) e dilaga poi dal primo Novecento futurista (Balla) e divisionista (Pelliza da Volpedo) per approdare ai nostri tempi, specie in ambito cinematografico (Pasolini docet!) e nella complessa e delicata arte della graphic novel.

Potrebbero interessarti

Urban Arena
///
RomaBombay – Canzoni dalla città mondo
Due ore di grandi canzoni che si alterneranno a poesie di strada, parole d’amore, impegno…
Urban Arena
///
Elena Bonelli “Dallo Stornello al Rap” – Lectio in concert e Contest
Un evento musicale e letterario con la presentazione del libro “Dallo Stornello al rap” raccontato…
Urban Arena
///
Polo Ex Fienile “Socialità e musiche rituali nella Roma transculturale”
In collegamento dal Polo ex Fienile di Tor Bella Monaca A cura di UNIVERSITÀ DI…
Urban Arena
///
“100 Panchine per Roma” nel sito archeologico di Gabii
In collegamento dall’opera di Cittadellarte – Fondazione Pistoletto “100 Panchine per Roma” nel sito archeologico…
Urban Arena
///
Giulia Anania “Grand Tour maratona delle periferie”
Report montato in tempo reale del GRAND TOUR, MARATONA DELLE PERIFERIE DI ROMA di Giulia…
Urban Arena
///
Videointervista a Michelangelo Pistoletto e Giorgio de Finis
In collegamento da Cittadellarte – Fondazione Pistoletto, Michelangelo Pistoletto in dialogo con Giorgio de Finis…
Menu