///

Gaia Riposati e Massimo Di Leo “Agorà Verticale”

Come trovare un senso a una realtà dirompente e come offrire valore, fin dai primi giorni del lockdown? È bastato aprire la finestra, quella che dà sul cortile e quella del computer aperta sul mondo, opponendo alla paura della morte quello che ci rende umani, la creatività e la cultura. In un cortile di San Lorenzo, ribattezzato Agorà Verticale, si sono sperimentati nuovi gesti di partecipazione, nuovi germi di comunità, anche creativa, coinvolgendo i vicini, e questo confronto fra persone e personalità diverse, ha dato forma a una serie di eventi: una condivisione di cultura con spettacoli e dibattiti, interazione con mostre d’arte virtuali, creando persino immagini e suggestioni che hanno fatto il giro del mondo, emozionando e celebrando creatività e resilienza. L’Agorà verticale è una esperienza che si è fatta progetto.

Massimo Di Leo è digital innovator e imprenditore, esperto di Intelligenza Artificiale applicati in ambito artistico e creativo. Nel 2018 ha fondato con Gaia Riposati “NuvolaProject” un progetto tecnologico-artistico, con cui ha creato installazioni artistiche interattive.
Gaia Riposati si muove fra palcoscenici e spazi non convenzionali Con Di Leo fonda “Artificio – teatro d’arte” contemporanea per il dialogo fra arte, pensiero e contemporaneità, e nel 2018, NuvolaProject.

Agire/Reagire
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Potrebbero interessarti

Agire/Reagire
SCOMODO – La lotta per l’edilizia popolare a Roma
Ospiti: Andrea Alzetta (Action – Diritti in movimento), prof. Alfonso Giancotti (La Sapienza, dipartimento di…
Agire/Reagire
SCOMODO – I nuovi romani: la questione della residenza e della cittadinanza romana come alternativa al razzismo istituzionale
Incontro con BLACK LIVES MATTER ROMA Le periferie della capitale sono anche un luogo di…
Agire/Reagire
DECORO. Dignità Edilizia delle COmunità ROmane
È antica tradizione in occasione delle feste addobbare gli edifici esponendo alle finestre tappeti, foulard…
Agire/Reagire
SCOMODO – MUNICIPIO SOLIDALE – Ospiti: Borghetta Stile
Le periferie solidali: l’esempio dell’VIII Municipio La pandemia ha posto con forza il problema della…
Agire/Reagire
SCOMODO / GREENPEACE ITALIA – Roma ecologica, una città a misura di essere umano
Scomodo vuole sfatare i miti di una città che, soprattutto in periferia, “non ha tempo”…
Agire/Reagire
ECOMUSEO CASILINO “AD DUAS LAUROS” – Il Comprensorio archeologico Casilino Ad Duas Lauros
In occasione di IPER Festival delle periferie, l’Ecomuseo Casilino presenta un webinar sul Comprensorio Archeologico…

CITTADINI E PERIFERIE.
FAI SENTIRE LA TUA VOCE.

Presentati alla community e invia il tuo
videomessaggio a info@iperfestival.it

Menu