///

Giovanni Boccia Artieri | La forma della protesta tra territori fisici e digitali

Incontro a cura di Antonio Pavolini

Le proteste dei cittadini legano in modo consistente oggi il territorio fisico e il digitale. Dalle manifestazioni delle primavere arabe, a quelle di Piazza Tahrir, passando per il movimento di disobbedienza a Hong Kong, ai Gilets Jaunes fino all’attivismo internazionale Black Lives Matter, il web e le piattaforme digitali hanno giocato un ruolo centrale nella disseminazione dei frame ideologici, nella mobilitazione online e offline, nel coordinamento e nella resistenza al mainstream, creando un continuum di pensiero e azione tra spazio fisico e digitale. Attraverso il digitale le istanze delle periferie hanno acquisito visibilità nella società globale.

Giovanni Boccia Artieri è professore ordinario di Sociologia dei media digitali e Internet Studies all’Università di Urbino Carlo Bo dove è coordinatore del corso di laurea in Informazione, media, pubblicità e vicedirettore del centro LaRiCA (Laboratorio di Ricerca sulla Comunicazione Avanzata). Dal 2019 è anche Presidente dell’Associazione Santarcangelo dei Teatri. La sua principale area di ricerca sono le trasformazioni sociali e culturali della social network society e le culture partecipative, temi di cui scrive da anni su diverse importanti testate, ma anche sul suo blog “Mediamondo”; che cura dal 2004. Tra le sue opere più recenti, ricordiamo Fenomenologia dei social network. Presenza, relazioni e consumi mediali degli italiani online (Guerini e associati, 2017) e, con Sara Bentivegna, Le teorie delle comunicazioni di massa e la sfida digitale (Laterza, 2019).

Rif/lezioni Replay
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Potrebbero interessarti

Rif/lezioni Replay
Gennaro Avallone & Marianna Ragone | Le periferie non sono eccezioni
Incontro a cura di Giorgio de Finis Quando un omicidio a sfondo razzista, un femminicidio,…
Rif/lezioni Replay
Lina Malfona | Upstate Rome. Vivere insieme individualmente
Incontro a cura di Carmelo Baglivo La storia di un arcipelago di residenze, costruite nella…
Rif/lezioni Replay
Luigi Prestinenza Puglisi | La periferia nell’era delle città senza centro
A cura di Carmelo Baglivo Ma ha senso parlare ancora di periferia nel momento in…
Rif/lezioni Replay
José Calderón | Pensare ai margini urbani come centralità popolare
Incontro a cura di Giorgio de Finis La lectio propone una riflessione sul concetto di…
Rif/lezioni Replay
Piero Ostilio Rossi | Spinaceto? Pensavo peggio
Incontro a cura di Carmelo Baglivo La lecture illustra le diverse fasi dello sviluppo di…
Rif/lezioni Replay
Giovanni Candida | Il castello di Zak a Cormorano
Incontro a cura di Giorgio de Finis Una fabbrica abbandonata nella periferia di Cormano, hinterland…

CITTADINI E PERIFERIE.
FAI SENTIRE LA TUA VOCE.

Presentati alla community e invia il tuo
videomessaggio a info@iperfestival.it

Menu