///

Monica Pirone “The Clouds”

Costretti nel chiuso delle nostre case, per alcuni l’unico rapporto con il mondo è la finestra… questo rettangolo sul cielo ci racconta cosa succede laggiù. Dal nostro letto le stelle si incorniciano in un quadro che ci proietta oltre. Dalla mia casa di periferia a Roma, ascolto i rumori che echeggiano e rimbalzano nei cortili, guardo, sento l’odore dell’aria, immagino mondi e viaggio, sogno scenari diversi e fantastico sulla forma delle nuvole.

Dove mi porteranno? Sapranno prendersi cura di me? Torneranno a trovarmi ogni tanto? Sapranno cullarmi la notte e mettere fine alle mie ansie?

Arte
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Potrebbero interessarti

Arte
Dimora OZ presenta “I am blooming” di Gandolfo Gabriele David
I am blooming di Gandolfo Gabriele David Video di Antonio Macaluso e Costanza La Bruna,…
Arte
Egle Oddo | Performative Habitat #1
La performance è avvenuta al culmine di un progetto che desidera creare un canale di…
Arte
BINYAMIN GALLERY, TEL AVIV – Du Sitra (The Other Side)
Il mondo di oggi è unito dalle sue divisioni, alienazione e insularismo. Il discorso è…
Arte
Ria Lussi ʍ IGNORANZA INERZIA BESTIALITADE
Ria Lussi ʍ IGNORANZA INERZIA BESTIALITADE #iosonogiordanobruno TorBellaMonaca In programma: READING ON THE ROAD Alcuni…
Arte
David Diavù Vecchiato “Gaetanaccio nella Valle dell’Inferno”
IPER Festival delle periferie presenta: David Diavù Vecchiato “Gaetanaccio nella Valle dell’Inferno” Opera su scalinata,…
Arte
Mijo Miquel & Salomè Rodriguez – Voice Over Magazine
Massimo Mazzone and David Liver “Voice Over Magazine” per IPER – Festival delle periferie Contributi…

CITTADINI E PERIFERIE.
FAI SENTIRE LA TUA VOCE.

Presentati alla community e invia il tuo
videomessaggio a info@iperfestival.it

Menu